LA GRANDE MELA – CINEMA E TEATRO PER LA SALUTE MENTALE CPS VIALE PUGLIE 33

Categoria
PALAZZINA LIBERTY IN MUSICA
Data
2015-12-02 21:00
LA  GRANDE MELA – CINEMA E TEATRO PER LA SALUTE MENTALE
CPS VIALE PUGLIE 33



La Commissione Politiche Sociali intende organizzare in collaborazione con il Centro Psico Sociale di Zona 4 due eventi dal titolo “La Grande mela” e “Cinema e Teatro per la salute mentale” da realizzarsi rispettivamente Lunedì 16 novembre 2015 e mercoledì 2 dicembre 2015 in orario pomeridiano/serale presso la Palazzina Liberty di Largo Mariani d’Italia.


LA GRANDE MELA
Durante l'evento verranno proiettati video e foto di tutta l'esperienza (che si è declinata lungo 9 mesi) ma soprattutto verrà data la parola ai protagonisti che prima ancora di essere utenti di un servizio di salute mentale sono cittadini protagonisti del loro progetto di vita.
L'iniziativa è aperta al pubblico ed è gratuita ed è anche la dimostrazione  concreta che pur in un periodo di crisi economica e di crisi delle risorse è possibile immaginare e concretizzare iniziative di lungo respiro che abbiano come tema centrale l'inclusione, la partecipazione e la solidarietà. “La Grande Mela” è anche la dimostrazione concreta che quando si lavora in rete con tutte le realtà presenti nel territorio e nell'area metropolitana è possibile costruire percorsi di collaborazione efficaci ed efficienti.
Inoltre verranno presentati i dati emersi dall'autosomministrazione del test World Health Organization Quality Of Life.

CINEMA E TEATRO PER LA SALUTE MENTALE
La serata gratuita e aperta al pubblico, prevederà  la proiezione di un breve video realizzato dal Progetto Proviamoci Assieme Molise Calvairate (promosso e finanziato dal Comune di Milano, Assessorato alle Politiche Sociali e Cultura della Salute, in convenzione con l’Azienda Ospedaliera Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano - Dipartimento di Salute Mentale e Neuroscienze - e con la Fondazione Casa della Carità Angelo Abriani) e la presentazione di una performance teatrale prodotta dal gruppo Rari&20 e dal GRAIT del DSM ospedaliero.
L'obiettivo dell’iniziativa, oltre a quello terapeutico-riabilitativo connesso con l’utilizzo in salute mentale di forme espressive alternative, è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della lotta allo stigma che spesso colpisce le persone affette da un disagio psichico.

 
 

Altre date

  • 2015-12-02 21:00
 

Powered by iCagenda

004_p.jpg